Skip to main content

Frullati sostitutivi del pasto senza MSG e senza aspartame

Che si tratti di perdita di peso, mantenimento del peso o praticità, i frullati sostitutivi dei pasti sono un'opzione praticabile e sono in genere una buona fonte di vitamine e minerali essenziali. Tuttavia, come alimento trasformato, la bevanda sostitutiva del pasto può contenere ingredienti che stai cercando di evitare, come aspartame o MSG. Leggere le etichette degli alimenti ed essere in grado di identificarli nell'elenco degli ingredienti può aiutarti a evitare questi ingredienti indesiderati.

A proposito di aspartame

L'aspartame è un sostituto dello zucchero che è 200 volte più dolce dello zucchero e può essere trovato nei frullati sostitutivi dei pasti come un modo per risparmiare calorie senza perdere la dolcezza. Il sostituto dello zucchero è stato ampiamente studiato ed è considerato un ingrediente sicuro dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti. Ma ci sono preoccupazioni che l'aspartame possa avere un impatto sulla salute neurologica o causare il cancro, secondo il Centro per la Scienza nell'interesse pubblico, spingendo alcuni consumatori a evitarlo.

A proposito di MSG

MSG, o glutammato monosodico, viene aggiunto agli alimenti per migliorare i sapori. Funziona meglio nei cibi salati che dolci, quindi potresti non trovarlo come MSG nei tuoi frullati sostitutivi pasto dolce, ma potrebbe essere presente come parte di un altro ingrediente. Come con l'aspartame, la MSG è considerata un ingrediente sicuro dalla FDA. Anche così, alcune persone sono sensibili all'additivo alimentare se consumate in grandi quantità e possono manifestare nausea, mal di testa, debolezza o sensazione di bruciore.

Usando l'etichetta alimentare

Se una bevanda sostitutiva del pasto contiene aspartame, deve essere elencata nella dichiarazione degli ingredienti sull'etichetta. Il prodotto deve contenere anche una dichiarazione in grassetto sull'etichetta che contiene fenilalanina, che è un sottoprodotto di aspartame e deve essere evitata da persone affette da disordine metabolico da fenilchetonuria.

Come l'aspartame, il glutammato monosodico deve essere elencato nella dichiarazione degli ingredienti come glutammato monosodico se è presente nel frullato. Ma vuoi anche evitare frullati sostitutivi del pasto che contengono proteine ​​vegetali idrolizzate, proteine ​​isolate, lievito autolisato o idrolizzato, estratto di soia ed estratto di lievito quando stai cercando di evitare il MSG. Questi ingredienti sono tutte fonti naturali di esaltatore di sapidità.

Crea il tuo

Un modo per evitare in modo sicuro aspartame e MSG senza dover leggere le etichette è creare il proprio shake sostitutivo dei pasti. Ad esempio, puoi unire il semplice yogurt greco con mango, ananas e kale per un pasto dolce e salutare. Oppure prova il latte di mandorle, il burro di mandorle, la banana, i mirtilli e gli spinaci. Mentre fai il tuo shake sostitutivo del pasto ti aiuta a controllare gli ingredienti, essi potrebbero non contenere la stessa quantità di vitamine e minerali del tuo shake confezionato. Consultare il proprio medico circa la vostra dieta e se si potrebbe beneficiare di un supplemento multivitaminico.

comments powered by HyperComments