Skip to main content

Il formaggio provoca gas e crampi?

Gli esseri umani hanno consumato il formaggio per millenni - almeno fino a 4000 anni fa, secondo l'International Dairy Foods Association. Sfortunatamente, molte persone hanno difficoltà a digerire il formaggio, principalmente a causa del suo contenuto di latte. Determinare ciò che causa i crampi dolorosi e il gas può aiutare a determinare se è necessario mangiare un diverso tipo di formaggio o rinunciarvi del tutto.

Crampi causati da Gas

Il gas nel tuo sistema digestivo può essere dovuto a diversi fattori, ma la causa più comune è la deglutizione del gas atmosferico causata da batteri nell'intestino crasso mentre i batteri abbattono il cibo durante la digestione, secondo il National Digestive Diseases Information Clearinghouse. Il gas in espansione può causare dolorose sensazioni di crampi a causa della pressione esercitata sull'intestino. Altri sintomi comuni del gas includono gonfiore, eruttazione, passaggio di gas e dolore. Potresti non provare tutti questi sintomi, comunque.

Intolleranza al lattosio

I latticini, che sono quelli derivati ​​dal latte, contengono uno zucchero noto come lattosio. La maggior parte delle persone ha un enzima chiamato lattasi, che le cellule dell'intestino tenue producono, e la lattasi aiuta ad abbattere il lattosio. Per alcune persone, tuttavia, i livelli di lattasi nel loro corpo diminuiscono significativamente con l'età. In quel caso, hanno difficoltà a scomporre il lattosio e manifestano una serie di sintomi, tra cui gas e crampi. Altri sintomi di intolleranza al lattosio includono gonfiore, nausea, dolore addominale e diarrea. Poiché quasi tutti i formaggi contengono latte, l'intolleranza al lattosio è una causa comune di gas e crampi quando si consuma formaggio.

Allergia al latte

Un'altra possibile causa di crampi potrebbe essere dovuta a un'allergia al latte. Sebbene le allergie alimentari siano rare e colpiscano solo l'1% della popolazione, secondo la Cleveland Clinic, il latte è un colpevole comune nelle reazioni allergiche. La maggior parte delle allergie alimentari sono causate da proteine, come la caseina e il siero di latte, che sono le proteine ​​del latte. I sintomi di un'allergia al latte sono simili all'intolleranza al lattosio e includono gas, crampi, gonfiore, dolore e nausea. Oltre a questi sintomi, una reazione allergica può anche causare orticaria, prurito della pelle, dolore toracico e mancanza di respiro. Potresti anche avvertire un gonfiore o chiusura della gola. Dovresti immediatamente segnalare qualsiasi tipo di reazione allergica, anche se lieve, al tuo medico.

Possibili soluzioni

Soffrire di intolleranza al lattosio o allergia al latte in genere produce sintomi quando si consuma qualsiasi tipo di prodotti lattiero-caseari. In questo caso, passare a un formaggio senza lattosio o un formaggio che utilizza un sostituto del latte, come un formaggio a base di soia, può aiutare a ridurre i sintomi di gas e crampi. Potrebbe anche essere d'aiuto un supplemento con lattasi. Se si verificano solo crampi e gas mentre si mangia formaggio e questo non si verifica con altri prodotti caseari, si potrebbe avere una reazione a un altro ingrediente utilizzato nel processo di produzione del formaggio, come il caglio. Il caglio è un sottoprodotto animale utilizzato come legante nella maggior parte dei formaggi. Se non riesci ad alleviare i sintomi del gas e dei crampi usando alternative al formaggio, o prova sintomi di allergia, evita formaggi e latticini finché non vedi un medico per determinare la causa.

comments powered by HyperComments