Skip to main content

Quali sono le cause del basso numero di globuli bianchi e della febbre?

Il corpo produce due categorie principali di globuli bianchi, granulociti, cellule contenenti granuli sospesi all'interno del loro plasma e agranulociti senza granuli. Neutrofili, eosinofili e basofili sono tipi di granulociti. Linfociti e monociti sono agranulociti. Ogni tipo di globuli bianchi supporta il sistema immunitario eseguendo funzioni specifiche in risposta a agenti patogeni come batteri, virus, allergeni o parassiti. Quando la conta dei globuli bianchi diminuisce, l'immunità è compromessa. La febbre può derivare da una serie di disturbi correlati ai globuli bianchi.

AIDS

La sindrome da immunodeficienza acquisita può gravemente impoverire la conta dei globuli bianchi. Questa malattia attacca il sistema immunitario e distrugge la sua capacità di combattere le malattie. KidsHealth spiega che il virus dell'AIDS attacca specificamente le cellule dei linfociti chiamate cellule T, assumendone il controllo e facendole moltiplicare. Questo processo causa danni ad altre cellule T, distruggendole e riducendo il numero dei globuli bianchi. MedlinePlus osserva che la febbre è un sintomo dell'AIDS che potrebbe non manifestarsi per anni dopo l'infezione iniziale da parte del virus.

Disturbi del midollo osseo

MayoClinic.com nota che numerose malattie che colpiscono il midollo osseo possono abbassare il livello dei globuli bianchi e causare la febbre. Ciò si verifica perché la maggior parte dei globuli bianchi si formano nel midollo osseo, sebbene alcuni si formino anche all'interno delle ghiandole linfatiche. Le sindromi mielodisplastiche sono disturbi del midollo osseo che si verificano quando il midollo produce cellule del sangue immature e difettose con una durata anormalmente breve. Mentre il mielociti è una malattia congenita del midollo osseo in cui i granulociti contengono codici genetici che li predispongono all'apoptosi, o al suicidio cellulare. Queste cellule muoiono più giovani, causando conteggi dei globuli bianchi abbassati.

Trattamenti medici

Una persona sottoposta a trattamenti medici potrebbe ritrovarsi con una conta dei globuli bianchi inferiore al normale a causa degli effetti dei farmaci chemioterapici o dei trapianti di midollo osseo, secondo MayoClinic.com, e con la febbre dovuta agli effetti della condizione sottostante.

La radioterapia può anche distruggere il tessuto del midollo e ridurre la conta dei globuli bianchi. I farmaci antibiotici e i diuretici sono stati implicati anche nell'abbassare i livelli dei globuli bianchi.

Infezione

Quando un'infezione è abbastanza grave da sopraffare il sistema immunitario, può verificarsi un esaurimento dei globuli bianchi. MayoClinic.com nota che alcune infezioni consumano i neutrofili a velocità che sono più veloci di quanto il corpo sia in grado di produrre, con il risultato di una deficienza dei globuli bianchi.

comments powered by HyperComments