Skip to main content

Il salame è salutare?

La parola "salame" comprende una varietà di varietà di salsiccia stagionata e speziata con una consistenza solida. È possibile trovare salumi di produzione di massa presso il banco della gastronomia, da utilizzare come ripieno per sandwich, presso il tuo negozio di alimentari locale, oppure puoi incontrare salumi artigianali, generalmente usati come accompagnamento salato a formaggi, senape e cracker su salumi piatti. Il salame non è la scelta più salutare che puoi fare. È un alimento ipercalorico che contiene elevate quantità di grassi e sodio.

calorie

Il salame contiene 441 calorie per porzione da 100 g. Questa quantità - l'equivalente di 3,5 once. - comprende il 22 percento delle calorie consentite nel tuo piano alimentare se segui una dieta giornaliera di 2.000 calorie. Considera di mangiare una piccola porzione di salame per ridurre il numero di calorie che consumi. Le opzioni più sane per la carne sarebbero la Turchia o il pollo.

Grasso e colesterolo

Una porzione di salame contiene 41 g di grassi, una quantità che utilizza una quantità significativa del limite raccomandato di 44-78 g di grassi al giorno - questo dovrebbe comprendere dal 20 al 35 percento delle calorie totali che si mangiano. Una notevole quantità di grasso nel salame deriva da grassi saturi, il tipo di grasso che può ostruire le arterie e aumentare il rischio di malattie cardiache. Il limite raccomandato di grassi saturi al giorno è di 15 g. Se includi la porzione completa di salame nella tua dieta, controlla attentamente il grasso saturo nel resto del tuo piano alimentare. Il colesterolo che mangi può anche aumentare le tue probabilità di sviluppare problemi cardiaci; il limite consigliato è di 300 mg al giorno. Una porzione di salame contiene 80 mg di colesterolo.

Carboidrati e proteine

Il salame non è una ricca fonte di carboidrati. Contiene 2,3 g per porzione, ma il tuo piano alimentare richiede 130 g al giorno per soddisfare le tue esigenze nutrizionali. Se mangi il salame, accoppialo con un carboidrato sano per aumentare l'assunzione di carboidrati. Una porzione di salame fornisce 17 g di proteine, tuttavia, e questa quantità contribuisce a una porzione significativa del fabbisogno giornaliero di 46-56 g.

Vitamine

Includere il salame nella vostra dieta vi fornirà una buona fonte di vitamina B12. Una porzione contiene il 22 percento dell'apporto giornaliero raccomandato. Otterrai anche il 12% della niacina, o vitamina B3, e l'11% della riboflavina, nota anche come vitamina B2. Queste vitamine B presenti nel salame svolgono un ruolo fondamentale nell'aiutare il corpo a metabolizzare l'energia dagli alimenti che si mangiano.

minerali

Una porzione di salame contiene il 19 per cento dell'apporto giornaliero raccomandato di fosforo, un minerale importante per la produzione di DNA e RNA. Una porzione fornisce anche il 15 percento dello zinco che il corpo richiede giornalmente, oltre al 9 percento del ferro e il 7 percento del potassio di cui ha bisogno.

Sodio

Mangia una porzione di salame e assumi 1,890 mg di sodio. Anche se sei perfettamente in salute, questa quantità di sodio può essere potenzialmente pericolosa, probabilmente aumentando la pressione sanguigna e causando ritenzione idrica. Dovresti limitare il tuo sodio a 2.300 mg al giorno; mirare a 1.500 mg o meno se si soffre di un problema cardiaco.

comments powered by HyperComments