Skip to main content

Radice di tarassaco per edema

Il dente di leone comune, un'erbaccia a fiore giallo che è la nemesi dei giardinieri e degli affezionati del prato, è stato tradizionalmente usato come diuretico naturale, tra gli altri scopi suggeriti. In Europa, la radice di dente di leone e le foglie sono utilizzate per molte condizioni mediche ed è approvata dalla Commissione tedesca E per ridurre l'edema, secondo il sito web di Natural Standard. Tuttavia, ci sono poche prove scientifiche per suggerire che sia di alcun beneficio.

A proposito di Edema

L'edema, noto anche come ritenzione idrica, può causare piedi, gambe, dita e braccia gonfi. L'edema è un sintomo a volte correlato a una determinata malattia o disturbo, afferma il Centro medico dell'Università del Maryland (UMMC). Molto spesso l'edema non è grave, afferma la Mayo Clinic. Le cause ordinarie di edema possono includere rimanere a lungo in piedi, caldo, mangiare troppo sale o fluttuazioni ormonali associate alla sindrome premestruale. Se l'edema scompare entro un giorno e non si notano altri segni o sintomi, probabilmente non è necessario consultare un medico, afferma la Mayo Clinic.

A proposito del dente di leone

Il dente di leone è stato usato nei sistemi medici nativi americani e arabi, afferma il Centro nazionale di medicina complementare e alternativa. Storicamente, è stato usato per malattie epatiche e renali e problemi associati alla milza. Gli usi moderni del dente di leone si concentrano sulla ritenzione di liquidi. Inoltre continua ad essere usato come tonico per fegato e reni, oltre che per la digestione. La radice essiccata e altre parti della pianta sono utilizzate in integratori alimentari, come capsule ed estratti. L'intera pianta può essere utilizzata fresca o essiccata per preparare il tè. Storicamente, le foglie, non la radice, sono state usate per trattare l'edema, sottolinea il sistema sanitario dell'Università del Michigan.

Effetto sulla ritenzione di liquidi

Non ci sono prove scientifiche convincenti che la radice di tarassaco può ridurre l'edema o affrontare qualsiasi altra condizione medica. Teoricamente, l'alto contenuto di potassio del dente di leone può dare a questa erba proprietà diuretiche, nel senso che presumibilmente aumenta la minzione, afferma il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center. Pochi studi clinici-studi con partecipanti umani sono stati condotti sugli effetti del dente di leone.

Preparativi di tarassaco

L'UMMC indica che il tè al dente di leone può avere qualche effetto sulla ritenzione di liquidi. Basta prendere tra 4 e 10 grammi del dente di leone secco e riporlo in una tazza di acqua calda. Filtrare, raffreddare e consumare. A causa delle presunte proprietà diuretiche del tarassaco, questa erba non dovrebbe essere assunta se stai già assumendo farmaci diuretici da prescrizione, dice l'UMMC. Evita il dente di leone se hai problemi di cistifellea, farmaci anticoagulanti o allergie a numerose piante.

Vedi il tuo dottore

L'edema può essere un segno di qualcosa di molto più grave, come insufficienza cardiaca, malattie renali e danni al fegato, avverte la Mayo Clinic. L'edema può anche essere associato a un farmaco che stai assumendo. Se la ritenzione idrica persiste, anche se i sintomi sono appena evidenti, consultare il medico per escludere una condizione medica di base.

comments powered by HyperComments