Skip to main content

Disturbo da deficit di esercizio e di attenzione

Il disturbo da deficit di attenzione è una condizione comportamentale in cui si verificano periodi di disattenzione, comportamento impulsivo, incapacità di concentrazione e, in alcuni casi, periodi di iperattività. Il disturbo da deficit di attenzione è spesso definito come ADD o ADHD. In alcuni casi potresti essere in grado di controllare i sintomi del disturbo da deficit di attenzione attraverso l'esercizio. Dovrai chiedere al medico se trarrai beneficio da un allenamento occasionale o regolare come parte del piano di trattamento per ADD.

Disturbo dell'attenzione

Il disturbo da deficit di attenzione è spesso diagnosticato nel momento in cui un bambino inizia a sviluppare le capacità di apprendimento a scuola. Avere difficoltà a concentrarsi sul compito a portata di mano, non essere in grado di stare al passo con gli altri compagni di classe, sognare ad occhi aperti e agire irrazionalmente sono spesso alcuni dei primi segnali che un bambino dovrebbe provare per il disturbo da deficit di attenzione. Se sta fallendo a scuola, non comprendendo la ricerca di materiale o attenzione, il suo insegnante può raccomandare il test da uno psicologo scolastico o da un medico. L'iperattività spesso accompagna il disturbo da deficit di attenzione e può essere diagnosticato un disturbo da deficit di attenzione e iperattività. Se un bambino mostra problemi comportamentali estremi e lotta per funzionare correttamente a casa, accademicamente e socialmente, dovrebbe essere testato. Gli adulti possono anche non essere diagnosticati durante l'infanzia o hanno mostrato solo segni sottili nel corso degli anni. Generalmente, un medico farà una diagnosi se ha avuto sintomi che persistono nell'arco di sei mesi o che interferiscono con le attività quotidiane. Il medico può raccomandare l'esercizio fisico per ridurre lo stress e aiutarti a concentrarti.

Le sfide

Il disturbo da deficit di attenzione può influire negativamente sulla tua vita quotidiana. Le maggiori difficoltà possono verificarsi a scuola e influenzano negativamente una buona educazione. Un modo in cui ciò può accadere è attraverso errori incuranti. Ciò può verificarsi non prestando attenzione ai dettagli, non conservando le informazioni correttamente e avendo difficoltà a rimanere concentrati sulle attività a portata di mano. Se si soffre di disturbo da deficit di attenzione, si possono avere carte o appunti sparsi dappertutto, questo può continuare nell'età adulta rendendo difficile pianificare in anticipo e finire i progetti correttamente, in modo ordinato e puntuale. Incorporare l'esercizio nella vita di tutti i giorni può aiutare ad aumentare il potere del cervello e prevenire la lentezza.

Esercizio consigliato

L'esercizio fisico è importante per tutti i bambini e gli adulti. I bambini dovrebbero avere fino a 60 minuti di esercizio ogni giorno. Questo può includere attività fisica durante le lezioni di ginnastica a scuola, dopo gli sport scolastici e programmi di allenamento e pattinaggio o andare in bicicletta dopo la scuola. L'esercizio fisico sparsi durante il giorno contribuirà a mantenere il flusso sanguigno circolante nel corpo e potrebbe stimolare l'attività cerebrale riducendo lo stress. Gli adulti dovrebbero avere 30 minuti di esercizio al giorno fino a cinque giorni alla settimana. Essere fisicamente attivi ti manterrà vigile, concentrato e pronto ad affrontare progetti mentali.

Benefici

Quando soffri di disturbo da deficit di attenzione, è importante utilizzare tutte le risorse che ti vengono fornite per affrontare la tua condizione. Lavorare con un professionista della salute mentale, personale di supporto scolastico, medico e istruttore fisico può aiutarti a ottenere il massimo dal tuo trattamento. Se scegli un istruttore fisico, può aiutarti a rimanere in linea con i tuoi obiettivi di fitness e a offrire esercitazioni su misura per il tuo livello di forma fisica personale.

comments powered by HyperComments