Skip to main content

The Heartwarming Way Lady Gaga sta affrontando la morte del suo migliore amico

Le persone affrontano il dolore in modi diversi e Lady Gaga sceglie la terapia in cucina come un modo per elaborare una perdita devastante. La migliore amica e assistente della cantante Sonja Durham ha perso la sua battaglia per il cancro al seno in stadio 4 il 19 maggio.

Durham è il soggetto della canzone di Gaga "Grigio Girls" e ha lavorato a fianco del cantante per molti anni. Gaga ha attirato l'attenzione sulle lotte per la salute della sua amica, dedicandole una canzone durante la sua performance di Coachella e condividendo diverse sue foto sui social media. Ma sono passati due giorni dalla sua morte che è andata davvero nei dettagli su quanto fosse forte il loro legame, spiegando come la perdita la colpisse profondamente.

"Sono scioccato dal fatto che non la rivedrò fino a quando non passerò oltre", ha scritto su Instagram accanto a una foto dei due. "Giuro di essere un po 'più forte ogni giorno per lei perché è quello che avrebbe voluto. Giuro di essere più forte per chiunque abbia perso qualcuno contro il cancro. Sono parte di quella famiglia ora. Giuro di essere un guerriero per lei e di essere una voce per i malati di cancro in modo che il mondo possa continuare a migliorare il dialogo e la lotta. L'ho amata. La amo ancora. E amo così tanto suo marito Andre, il figliastro Sante e gli amici. "

Ha poi rivelato che stava lavorando attraverso il dolore e la confusione del dolore in cucina. "Gli ho preparato del cibo ieri. Continuerò a cucinare. Cucinando la mia anima fino a quando non capirà questo. "

Non li ha fatti solo un po 'di cibo, ha fatto della famiglia di Sonja diversi contenitori di latta pieni di amore fatto in casa. "Per il marito di Sonja, Andre", ha scritto accanto a un'altra immagine. "Abbi cura di coloro che ami e che stai soffrendo. Penso che aiuti tutti noi a sopravvivere. "Più tardi ha condiviso un'immagine di se stessa al bancone di una drogheria (" Dove ogni ragazza italiana va a radunarsi ") e un altro scatto in cucina in topless mentre desidera la supermodella Naomi Campbell a" Buon compleanno."

Gaga, che viene da una famiglia di foodie italiani duri a morire (i suoi genitori gestiscono un ristorante a Manhattan), probabilmente ha appreso in giovane età che cucinare ha un potere terapeutico.

In una funzione di Psychology Today del 2015 intitolata "Kitchen Therapy: Cooking Up Mental Well-Being", Linda Wasmer Andrews, che ha conseguito un master in psicologia della salute, descrive i benefici per la salute mentale che possono essere raggiunti tagliando, mescolando, saltando, cuocendo e grigliare le ore di distanza.

Oltre alla salute mentale - per non parlare di quella nutrizionale - dei benefici ottenuti cucinando la vitamina e la larva piena di sostanze nutritive, lei nota diversi altri motivi per cui la cottura può essere considerata una terapia. Questi includono la consapevolezza (concentrandosi sul momento e su tutti i sensi attivati ​​dall'atto di cucinare), apprezzando il processo di come il cibo si trasforma nel prodotto finale, l'espressione creativa che mostra la cucina, la gioia e le ricompense che si raccolgono da essa (contro la monotona famiglia faccende domestiche) e la connessione che può essere raggiunta cucinando con un partner.

In effetti, la terapia delle arti culinarie, chiamata anche CAT, è una cosa reale. "Credo che possa aiutare con la depressione, l'ansia e il dolore. La capacità di uscire da certi pensieri o azioni, anche se è solo per un'ora o giù di lì, può fornire un enorme sollievo ", ha recentemente dichiarato all'Huffington Post la terapeuta delle arti culinarie Julie Ohana.

Ampliando l'argomento, ha spiegato che la terapia culinaria è il modo perfetto per affrontare una perdita come quella di Gaga. "Il dolore, in particolare, può essere qualcosa che CAT può aiutare a causa di quell'esperienza sensoriale che è legata alla memoria", ha detto. "La cucina può aiutare qualcuno a elaborare quei ricordi in modo positivo ed essere in grado di consentire la capacità di affrontare la perdita, elaborarla e andare avanti in modo positivo."

Mentre la terapia in cucina non ha ottenuto lo stesso tipo di riconoscimento dei più tradizionali come la musica e la terapia artistica, Ohana è fiduciosa che è sulla buona strada. E ottenere un sostegno da Lady Gaga probabilmente non farà male.

Cosa ne pensi?

Cucinare è terapeutico per te? Quali altri punti vendita salutari hai a che fare con problemi come il dolore? Pensi che la terapia delle arti culinarie finirà per essere mainstream come l'arte e la musicoterapia?

comments powered by HyperComments