Skip to main content

Tipi di fichi

Il fico è un frutto dolce e aspro che vanta una lunga storia, che risale all'antica Grecia e all'Egitto. I fichi originariamente erano originari dell'Asia occidentale, ma sono stati diffusi in tutto il Mediterraneo e oggi sono coltivati ​​in climi soleggiati dalla Germania alla California. Ci sono centinaia di varietà di fichi, ma quattro tipi principali di fichi dominano il mercato negli Stati Uniti.

Calimyrna

I fichi Calimyra sono riconoscibili per la loro buccia verde-gialla e la colorazione ambra all'interno del frutto. Sono cresciuti principalmente nella regione di San Diego in California e sono molto apprezzati dagli intenditori di fichi per il loro sapore dolce e ricco di noci. La loro coltivazione è inusuale - piccole vespe impollinatori sono utilizzate per impollinare i fichi in un processo chiamato caprificazione, che conferisce ai calimyra fichi il loro sapore caratteristico. I fichi di Calimyra sono più deperibili di altre varietà di fichi e sono spesso essiccati e utilizzati in confetteria e pasticceria.

Missione nera

I fichi neri delle missioni sono così chiamati per essere stati coltivati ​​dai francescani nelle loro missioni a San Diego nel 1769. La missione nera, o semplicemente i fichi della "missione", sono ancora coltivati ​​principalmente nella regione di San Diego, sebbene sia possibile trovarli anche nei climi più caldi nel sud-est. I fichi missione neri sono riconoscibili per la loro colorazione nero-porpora, la forma allungata e la polpa color rosa "anguria". I fichi Black Mission sono una varietà di fichi particolarmente dolce e sciropposa e si abbinano bene con formaggio fresco o yogurt. Possono anche essere essiccati o consumati freschi.

Kadota

I fichi di Kadota hanno una pelle esterna di colore giallo-verde chiaro e una polpa color ambra con una sfumatura rosa che si irradia dal centro del frutto. I fichi Kadota prosperano al meglio nei climi caldi e secchi, come il Mediterraneo. In generale, i fichi kadota hanno maggiori probabilità di essere utilizzati nella cottura e inscatolamento perché sono meno dolci di altre varietà e sono naturalmente senza semi. I fichi di Kadota sono la versione americana del fico dattato italiano.

Turchia marrone

I fichi di tacchino marrone sono originari della Provenza, in Francia, ma oggi possono essere trovati in tutti gli Stati Uniti meridionali, in particolare nel sud della California, anche se sono adatti anche ai climi più freddi. I fichi di tacchino marrone sono anche conosciuti come San Pedro o fichi neri spagnoli. Le bucce dei fichi di tacchino marrone sono lisce e di colore marrone-violaceo, con polpa rosa giallognola all'interno. I fichi di tacchino marrone sono dolci e buoni da mangiare freschi, secchi o da utilizzare nella cottura e nella cottura.

comments powered by HyperComments