Skip to main content

Proteine ​​di carne rossa e proteine ​​del latte

Una dieta a tutto tondo - specialmente quella che promuove un fisico sano e magro - dovrebbe contenere un sacco di proteine. Ma non tutte le proteine ​​sono uguali. Le proteine ​​sono costituite da blocchi più piccoli chiamati amminoacidi.

Alcune proteine ​​hanno un profilo aminoacidico più "completo" rispetto ad altre, rendendole più preziose per la vostra dieta. Completa significa che hanno un rapporto ottimale tra i 20 aminoacidi che esistono in natura.

Sia la carne rossa che il latte contengono tutti e 20 gli amminoacidi necessari per la corretta salute del corpo umano e, come proteine ​​derivate da animali, sono considerati alcune delle opzioni proteiche di più alta qualità che tu possa scegliere. Condividono questa distinzione con altri prodotti animali come uova e pollame.

Tuttavia, si differenziano in modi più sottili. Il caseificio sembra essere leggermente inferiore alla carne rossa nella digeribilità, ma superiore nel valore complessivo dell'amminoacido.

Punteggio dell'acido amminico

Secondo l'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite e l'Organizzazione mondiale della sanità, il punteggio dell'amminoacido corretto per la digeribilità delle proteine, o PDCAAS, è il metodo migliore per valutare la qualità delle proteine ​​sulla base del fabbisogno di amminoacidi umani e della capacità di digerire proteina. Il PDCAAS è 121 per il latte di mucca ma solo 92 per il manzo, una carne rossa comune.

Tuttavia, alcuni esperti sostengono che la proteina oltre la soglia di 100 supera i tipici requisiti di amminoacidi per gli esseri umani. Ciò significa che entrambi sono incredibilmente preziosi quando si tratta della capacità del corpo umano di elaborare gli alimenti e accedere agli amminoacidi.

Valore biologico

Ancora un'altra misurazione della qualità delle proteine ​​è il valore biologico, che riflette l'usabilità della proteina in un alimento. Quando mangi carne o latticini, solo una parte degli aminoacidi è incorporata nelle tue cellule per la crescita, la riparazione e la funzione dei muscoli.

Gli scienziati possono misurare il valore biologico calcolando il rapporto dell'azoto utilizzato per la formazione del tessuto diviso per l'azoto assorbito dal cibo. Il latte ha un valore biologico di 91 contro solo 80 nel manzo. Ciò significa che la proteina consumata nel latte è leggermente superiore in termini di capacità del corpo di usarla rispetto a quella che si trova nel manzo.

Il latte contiene due diversi tipi di proteine. Credito fotografico: Alter_photo / iStock / GettyImages

Proteine ​​lattiero-casearie

La proteina del latte è in realtà composta da due proteine: caseina e siero di latte. Il siero costituisce circa il 20 percento del latte e fornisce alti livelli di aminoacidi essenziali e ramificati, rendendolo eccellente per il recupero atletico.

Si digeriscono le proteine ​​del siero di latte più rapidamente e le cellule si assimilano più rapidamente delle proteine ​​della carne rossa. Contiene anche ingredienti bioattivi, come antiossidanti e immunoglobuline, che offrono benefici protettivi per condizioni cardiovascolari, ipertensione, diabete e cancro.

La caseina rilascia gli amminoacidi nel flusso sanguigno più lentamente del siero e della carne rossa e ha un apporto nutritivo elevato di calcio e fosforo. È possibile acquistare integratori di solo caseina o siero di latte se si desidera concentrare l'assunzione di un solo tipo di proteina.

comments powered by HyperComments