Skip to main content

Candida Cleanse & Weight Loss

Si ritiene che la candidosi sia una condizione medica causata dall'iperproliferazione del lievito di Candida albicans. Sebbene questo lievito si manifesti naturalmente nell'intestino, un notevole aumento della popolazione può causare affaticamento, dolori articolari e distress gastrointestinale. I sostenitori della dieta candida sostengono che riduce questi sintomi oltre a promuovere la perdita di peso.

Lasso di tempo

La dieta candida cleanse consiste di tre fasi, secondo il sito web della dieta Candida. Nella prima fase, che dura da due a tre settimane, i dietisti adottano una rigorosa dieta disintossicante. Eliminare tutti gli zuccheri, alcool, alimenti trasformati, noci, caffeina e formaggi. Il sito Web consiglia di lavare i due punti per pulirlo, sebbene questo passaggio sia facoltativo. La seconda fase, della durata di quattro settimane, consente a Dieter di aggiungere fagioli, amidi e bacche alla loro dieta. La dieta Candida raccomanda un ciclo di trattamento antifungino per eliminare il lievito rimanente nell'intestino. La fase finale prevede il ripopolamento dell'intestino mangiando prodotti probiotici come yogurt che contengono colture vive e attive. Molti dietisti rimangono nella fase tre a lungo termine e continuano a evitare lo zucchero eccessivo, i formaggi stagionati e gli alimenti trasformati.

Linee guida dietetiche

A seguito di una dieta candida è necessario eliminare la maggior parte delle fonti di zucchero dai pasti. Evita i frutti freschi, secchi o in scatola, nonché i succhi di frutta, poiché sono ricchi di zuccheri. Per ricevere importanti vitamine e sostanze nutritive, mangiare verdure a foglia verde, carote, pomodori, peperoni, zucchine e altre verdure non amidacee. Frutta a guscio, carne magra e pesce sono fonti eccellenti di proteine ​​e grassi sani. Invece di mangiare prodotti glutinosi come pane bianco e pasta, scegliere sostituti del grano intero come la quinoa, la farina d'avena o la pasta integrale.

Perdita di peso

Il sito Web Yeast Infection Advisor riporta che molte persone che seguono una dieta a base di candida hanno perso peso. Passare a una dieta anti-candida probabilmente ti farà perdere parecchi chili nelle prime settimane. La perdita di peso è causata da un ridotto apporto calorico e dall'eliminazione degli alimenti trasformati. Per massimizzare gli effetti di perdita di peso, esercitare almeno 30 minuti al giorno quasi tutti i giorni della settimana. Esercizio cardiovascolare in combinazione con una dieta sana anti-candida favorisce la perdita di peso.

Benefici

Oltre a perdere peso, seguendo una dieta candida elimina molti sintomi di candidosi, secondo il sito web della dieta Candida. Dopo diverse settimane sulla dieta, le persone segnalano di avere meno mal di testa, di sentirsi più energici, di richiedere meno sonno e di sperimentare una riduzione del disagio gastrointestinale. Il ripopolamento della flora intestinale con batteri benefici aumenta il funzionamento immunitario. Se ti senti meglio e più energico hai più probabilità di mantenere un piano di esercizi, che ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso.

considerazioni

Mentre i fautori di una dieta candida affermano che elimina i sintomi della candidosi, alcuni medici rimangono scettici sui benefici della dieta. Secondo il sito web MayoClinic.com, poche prove scientifiche supportano la sindrome medica della candidosi. Qualsiasi perdita di peso e sollievo dai sintomi sono semplicemente dovuti all'adozione di una dieta più sana, piuttosto che all'uccisione di popolazioni nocive di lievito. La dieta candida è una tecnica di perdita di peso efficace a causa della sua incorporazione di verdure, cereali integrali e grassi sani nella dieta al posto di alimenti trasformati.

comments powered by HyperComments