Skip to main content

Neem Pericoli

Se stai assumendo integratori a base di neem per il trattamento di disturbi di salute minori, allora dovresti anche essere a conoscenza dei possibili effetti collaterali associati all'erba. Derivato da un albero con lo stesso nome, il neem è stato comunemente usato per il trattamento dei disturbi dello stomaco e dell'irritazione, secondo il sistema sanitario dell'Università del Michigan. Gli oli e gli integratori di neem sono ampiamente disponibili nei negozi di droga e nei supermercati locali.

Bambini e Neem

Mentre gli integratori di neem hanno scarse prove di effetti collaterali estremi documentati, il sistema sanitario dell'Università del Michigan suggerisce che gli oli di neem dovrebbero essere tenuti lontano dai bambini. Secondo il sito web, esiste un rapporto documentato che suggerisce che alcuni bambini hanno sviluppato sintomi della sindrome di Reyes poco dopo aver consumato olio di neem sotto forma di integratore. Questi bambini hanno ingerito più di 5 ml di olio, che alla fine portano alla morte dei pazienti. A partire dal 2010, tuttavia, non sono stati segnalati decessi nella popolazione adulta. Inoltre, il sito web dell'Università afferma che fino a quando non saranno raccolte ulteriori informazioni su neem come integratore, le donne in gravidanza dovrebbero anche stare lontane dall'erba a causa di rischi per la salute del feto.

Effetti dello stomaco

Ironia della sorte, mentre la maggior parte degli utenti di integratori assume integratori di neem per il trattamento dei disturbi dello stomaco, il sistema sanitario dell'Università del Michigan afferma anche che alcuni sintomi dello stomaco possono peggiorare in alcuni utenti. In alcuni casi riportati, i pazienti che hanno consumato olii di neem hanno riscontrato un aumento del rischio di diarrea e fastidio allo stomaco. Come risultato di questi rischi, l'Università raccomanda che i pazienti rimangano entro un intervallo di dosaggio compreso tra 10 e 20 ml al fine di limitare l'insorgenza di effetti avversi.

Altri rischi

Mentre è necessario condurre ulteriori ricerche per determinare la coerenza della comparsa di effetti collaterali documentati su neem, Health-Care-Tips.org offre suggerimenti utili per monitorare l'assunzione di neem. Secondo il sito web, le persone che soffrono di condizioni mediche che provocano stanchezza o "spreco" fisico non dovrebbero consumare neem a causa del rischio di complicanze gastriche. Inoltre, il sito Web raccomanda anche che i pazienti con malattie del fegato o dei reni si astengano dal supplemento. A partire dal 2010, non esistono casi documentati di interazione tra farmaci per quanto riguarda il neem e altri farmaci.

comments powered by HyperComments