Skip to main content

Ho una cisti sul mio osso guancia

Le cisti epidermoidi, comunemente chiamate cisti sebacee, sono protuberanze che si sviluppano sotto la superficie della pelle, in particolare la pelle del viso, del collo e del tronco. Le cisti sebacee in genere non sono pericolose, anche se le grandi cisti, specialmente sul viso, possono influenzare l'aspetto o interferire con la vita quotidiana. La cisti sull'osso della guancia diminuirà probabilmente con il tempo e l'assistenza domiciliare, ma se diventa molto grande o infetta, il medico può rimuoverla chirurgicamente.

Sintomi

Se la protuberanza sull'osso della guancia è effettivamente una cisti, è probabile che sia di forma rotonda e di colore giallo o bianco. Dovresti essere in grado di spostarlo facilmente con la punta delle dita. Le sue dimensioni possono variare da meno di 1/4 di pollice fino a 2 pollici di diametro. Una cisti sebacea di solito non è dolorosa, ma se si infetta si può verificare la tenerezza, il rossore o il gonfiore. Una sostanza bianca o gialla può fuoriuscire dalla cisti.

Le cause

Le cisti sebacee sono normalmente causate da una proliferazione anormale delle cellule della pelle che si traduce in un follicolo pilifero bloccato. Una lesione della pelle, una condizione infiammatoria della pelle o una rottura della ghiandola sebacea possono causare la proliferazione anomala delle cellule della pelle e bloccare un follicolo pilifero, creando le pareti di una cisti sebacea. Le cellule della pelle che formano la parete della cisti secernono una proteina chiamata cheratina all'interno della cisti, dando alla ciste la sua forma rotonda e il colore bianco o giallo. Le persone con acne o ferite chirurgiche sono a più alto rischio di sviluppare una cisti sebacea.

trattamenti

Il trattamento domiciliare per una cisti sebacea comporta l'applicazione di impacchi caldi alla cisti per favorire il drenaggio. La maggior parte delle cisti si risolverà senza cure mediche. Per cisti molto grandi che sono infette o di problemi cosmetici, il medico può prescrivere antibiotici, iniettare uno steroide nella cisti o drenare la cisti per ridurre l'infiammazione. Il medico può anche rimuovere chirurgicamente l'intera cisti usando un'asportazione tradizionale o un laser ad anidride carbonica che riduce al minimo le cicatrici.

complicazioni

Occasionalmente, le cisti sebacee infette possono rompersi, formando ascessi dolorosi che richiedono un trattamento immediato inclusi antibiotici, chirurgia o entrambi. Queste cisti ascesse possono tornare dopo la rimozione chirurgica. In rari casi, le cisti sebacee possono causare il cancro della pelle basale o squamoso. Tuttavia, questo accade raramente che le cisti di solito non vengono biopsiate a meno che non siano immobili, solidi, infetti o abbiano altre strane caratteristiche.

Quando vedere un dottore

La maggior parte delle cisti sebacee non sono dannose, ma è importante consultare un medico se sospetti che la tua pelle sia stata infettata. Segni di infezione includono tenerezza, arrossamento e gonfiore intorno alla cisti, e un drenaggio denso, giallo, a volte maleodorante dalla cisti. Prendi un appuntamento con un professionista della salute se hai una cisti che diventa dolorosa, cresce rapidamente, si rompe o continua a tornare nello stesso posto. Qualsiasi dosso duro e indolore sul viso deve essere esaminato da un medico per i segni di cancro della pelle.

comments powered by HyperComments