Skip to main content

Come viaggiare con le vitamine

Se assumi regolarmente vitamine o integratori, è probabile che vorrai portarli con te quando viaggi. Mentre le vitamine non si qualificano come farmaci, ci sono ancora cose da tenere a mente quando si imballano le pillole per andare. Se hai intenzione di viaggiare per un lungo periodo di tempo, potrebbe anche avere più senso acquistare semplicemente le vitamine una volta arrivato a destinazione.

Passo 1

Scopri in anticipo se ci sono regolamenti specifici nel paese in cui viaggi. Alcuni paesi potrebbero avere regole più rigide sull'assunzione di farmaci da banco attraverso la dogana, specialmente se le pillole non sono nei loro contenitori originali. Di solito puoi controllare i regolamenti chiamando l'ambasciata del paese verso cui stai viaggiando o effettuando una ricerca online.

Passo 2

Conservare le vitamine nei loro contenitori originali, se possibile. I contenitori sigillati sono i migliori. Se acquistate solitamente bottiglie di grandi dimensioni, prendete in considerazione l'acquisto di forniture di dimensioni più piccole, in modo che possiate portarle con voi, non aperte, attraverso i punti doganali e di sicurezza.

Passaggio 3

Usa piccole buste Ziploc per conservare le vitamine se viaggi nel paese. Non ci sono regole per la ricerca dei bagagli per i viaggi locali. Questo vale sia che tu stia viaggiando, prendendo il treno o l'autobus. Una borsa è una buona idea se la bottiglia originale è grande. In questo modo puoi prendere abbastanza pillole per durare per i giorni che sei via.

Passaggio 4

Utilizzare un organizzatore di pillola se si prende più di una vitamina. Di solito sono contenitori di plastica lunghi e rettangolari con sette divisioni (una per ogni giorno della settimana). Metti abbastanza pillole per il giorno in ogni compartimento, o raddoppia se stai andando via per più di una settimana.

Cose che ti serviranno

  • Borse Ziploc
  • Organizzatore di pillole
comments powered by HyperComments