Skip to main content

Come friggere la bistecca di controfiletto

Per la maggior parte delle persone, il controfiletto non è un pasto quotidiano. Uno dei tagli di manzo più economici, la bistecca di controfiletto offre una pausa saporita da carne macinata, pollo e altri piatti del giorno. Proviene dalla parte superiore e anteriore dell'anca posteriore, quindi i muscoli hanno un buon allenamento spostando il timone. Sebbene più magra e meno ben marmorizzata di alcuni tagli popolari, il controfiletto offre comunque un sapore e una tenerezza superiori. È meglio cucinarlo usando metodi asciutti come grigliare, grigliare o friggere. Diventa più duro e più mellifluo quando cucinato oltre mediamente raro.

Preparazione e gestione

Passo 1

Rimuovere il controfiletto dal frigorifero 10-15 minuti prima di cuocerlo, in modo che possa raggiungere la temperatura ambiente.

Passo 2

Battere ripetutamente la bistecca con un martello o il lato di un piatto robusto per tenderla. Non tagliare la bistecca o forarla con una forchetta in qualsiasi momento durante la preparazione o la cottura. Questo promuove la perdita di succo.

Passaggio 3

Asciugare entrambi i lati della bistecca usando asciugamani di carta puliti per migliorare il processo di cottura.

Passaggio 4

Premere sale e pepe macinato fresco nella carne usando il tallone della mano. Applicare uno strato sottile di olio vegetale su entrambi i lati del controfiletto.

Pan Frying

Passo 1

Preriscaldare una padella a fuoco alto. Non usare una padella antiaderente. Dovresti sentire il calore che si irradia dalla padella quando tieni la mano di 1 pollice o giù di lì sul fondo della padella. Mettere 1 cucchiaio. di olio nella padella. Lascia riscaldare l'olio finché non inizia a separarsi in goccioline o inizia a fumare.

Passo 2

Mettere la bistecca nella pozza d'olio e far girare la bistecca intorno per distribuire l'olio sulla superficie di cottura. Cuocere la bistecca a fuoco vivace per tre minuti. Capovolgere la bistecca usando le pinze e scottare l'altro lato per tre minuti. Questo alto calore provoca un'interazione tra amminoacidi e zuccheri che crea centinaia di composti aromatici, aggiungendo un sapore ricco e complesso alla superficie esterna. La bistecca dovrebbe ora essere cotta a rara. Se si desidera che la bistecca sia più cotta, ridurre il calore a medio e cuocere ciascuna parte per un altro minuto o due per raggiungere un livello medio di cottura raro e cuocere altri tre o quattro minuti per raggiungere un livello medio di cottura. Per una cottura a medio pozzetto, cuocere ciascuna parte per altri cinque minuti circa.

Passaggio 3

Trasferire la bistecca in un piatto, coprirla con carta stagnola e lasciarla riposare per 15 minuti. I succhi saporiti sono fuggiti al centro della bistecca, e il riposo permette loro di ridistribuire se stessi attraverso la bistecca, e la bistecca riassorbe alcuni dei succhi che sono fuoriusciti.

Passaggio 4

Smaltare la padella a fuoco alto aggiungendo 2 cucchiai. d'acqua. Utilizzare una spatola per raschiare la padella e allentare eventuali scottature di carne bruciata. Versare il liquido deglazing sul controfiletto di riposo.

Cose che ti serviranno

  • Da 1 a 1 1/2 libbra di filetto di manzo, da 3/4 a 1 pollice di spessore
  • sale
  • Pepe
  • Olio vegetale
  • Mazza di carne
  • Pan
  • Pinza
  • Piatto
  • Carta stagnola
  • Spatola

Suggerimenti

  • Puoi tagliare la bistecca per controllare la cottura, ma potresti perdere alcuni dei succhi. Con l'esperienza, puoi dire a doness premendo sulla bistecca. Nel frattempo, inserisci un termometro a carne a lettura istantanea sul lato della bistecca. Rimuovere la bistecca a 120 gradi per raro, 130 per medio-raro, 140 per media e 150 per media per ben fatto.

Avvertenze

  • Per prevenire le malattie di origine alimentare, non permettere che la carne cruda tocchi altri alimenti non cotti. Utilizzare un termometro per carne per testare la cottura della bistecca. Una bistecca rara non dovrebbe misurare meno di 130 gradi F per garantire la sicurezza.
comments powered by HyperComments