Skip to main content

Funghi ed eruzioni cutanee

Se sviluppi eruzioni cutanee dopo aver toccato o mangiato i funghi, è più probabile che tu sia allergico a loro. La Cleveland Clinic afferma che se si ha un'allergia alla muffa, si può verificare una reazione allergica quando si mangiano funghi. I funghi fanno parte della famiglia dei funghi e possono scatenare sintomi di allergia alla muffa come eruzioni cutanee. Smetti di mangiare funghi e consulta il tuo dottore.

Allergia alle muffe

Se sei allergico alla muffa, il tuo corpo reagisce in modo esagerato quando inspiri le spore della muffa. Le allergie da muffa sono comunemente correlate alla rinite allergica o alla febbre da fieno e sono elevate durante l'estate e l'autunno. Le spore della muffa sono invisibili e trasportate dal vento. Quando si inalano le spore della muffa, il sistema immunitario reagisce e inizia a combattere lo stampo creando anticorpi. Gli anticorpi attivano la produzione di istamina da parte dei mastociti. L'istamina causa infiammazione nei tessuti molli, come nella pelle.

Muffa e funghi

Secondo la Cleveland Clinic, i funghi sono un alimento ad alto rischio per le persone che hanno un'allergia alla muffa, perché possono contenere il tipo di spore della muffa che scatenano una reazione allergica. Dovresti evitare di mangiare funghi, formaggi, frutta secca e prodotti in salamoia se ti è stata diagnosticata un'allergia alla muffa. Alcune persone sviluppano anche una reazione cutanea semplicemente toccando un fungo.

Reazioni cutanee

Se hai un'allergia alla muffa, le comuni reazioni cutanee ai funghi che mangiano includono orticaria, eczema e prurito generale, secondo l'American Academy of Allergy, Asthma and Immunology. Queste eruzioni cutanee possono comparire in qualsiasi parte del corpo, ma in genere si sviluppano sul viso o intorno alla bocca. La dermatite allergica da contatto è una condizione che causa un'eruzione cutanea dopo il contatto con un allergene. La parte della pelle esposta all'allergene si infiammerà, pruriginosa e gonfia.

Trattamento

Tratta le eruzioni cutanee da un'allergia alla muffa evitando i funghi e mantenendo una casa senza muffe. Se si sviluppano eruzioni cutanee, assumere un antistaminico orale e applicare la crema idrocortisone sulla zona interessata. Trattare la dermatite allergica da contatto lavando la parte interessata con acqua e sapone per rimuovere i residui dal fungo.

comments powered by HyperComments