Skip to main content

I primi sintomi della BPCO

La broncopneumopatia cronica ostruttiva, o BPCO, è un termine generale usato per condizioni mediche che lo rendono difficile da respirare. Questo include malattie come l'asma, l'enfisema, la bronchite cronica e altre condizioni che ostruiscono le vie respiratorie. Come con molte condizioni, prima lo prendi e inizi il trattamento, maggiori sono le tue possibilità di un risultato positivo. Tuttavia, la BPCO può essere difficile da cogliere nelle fasi iniziali perché di solito non produce sintomi abbastanza gravi da far sospettare che qualcosa non va, riporta il National Lung Health Education Program. Il fumo è la causa più comune di BPCO. Se fumi o credi di essere a rischio per questa condizione, tu e il tuo dottore dovrete essere alla ricerca dei primi sintomi della BPCO.

Lieve mancanza di respiro

Nelle prime fasi della BPCO, la mancanza di respiro, detta anche dispnea, può essere il primo segno. Potresti notare di essere senza fiato durante attività che normalmente non ti infastidiscono. Sfortunatamente c'è una tendenza a spazzolare via questo come solo essere più vecchio o fuori forma. Eventuali modifiche alla capacità respiratoria devono essere discusse con il medico.

Tosse

Una tosse cronica o "tosse da fumatore" è un altro segnale di allarme precoce. Se hai la BPCO, la tua tosse sarà persistente e non correlata a un'altra malattia. L'American Association for Respiratory Care afferma che nelle prime fasi la tosse può essere lieve e non produrre muco e si può semplicemente respingerlo. Inoltre, questa malattia tende a progredire molto lentamente rispetto a venire improvvisamente. Insieme a una tosse cronica dovresti essere preoccupato se inizi ad avere frequenti raffreddori, infezioni o infezioni respiratorie. Se sviluppate suoni di respiro affannoso quando respirate o la vostra tosse inizia a produrre muco la vostra condizione sta peggiorando.

Fatica

Se i tuoi polmoni non funzionano correttamente, il tuo corpo non riceverà l'ossigeno di cui ha bisogno. Se il tuo corpo sta combattendo l'infiammazione dai danni ai polmoni, può distruggere la tua energia. Questo può farti sentire stanco. Potresti scoprire che il tuo normale livello di attività ti espelle più del solito. L'Associazione polmonare canadese avverte di non liquidarla come una parte normale dell'invecchiamento. Mentre è normale sentirsi stanchi di tanto in tanto, qualsiasi variazione del livello di energia dovrebbe essere valutata. Questo è fondamentale se fumi, fumati in passato o sono stati esposti a sostanze inquinanti.

Perdita di peso

Se inizi a sperimentare una perdita di peso che non puoi spiegare, il tuo corpo potrebbe inviarti segnali di BPCO. La Cleveland Clinic spiega che questo accade perché quando i tuoi polmoni lavorano di più per respirare il tuo corpo consuma più energia. Afferma che "... i muscoli polmonari (respiratori) in una persona con BPCO potrebbero richiedere fino a 10 volte le calorie necessarie a una persona senza BPCO." Se il tuo peso è cambiato senza motivo noto o inizi a perdere l'appetito, parla con il tuo medico sui test per la BPCO.

comments powered by HyperComments