Skip to main content

Esercizi ADHD e metodo Dore

ADHD, o disturbo da deficit di attenzione e iperattività, è un termine usato per descrivere un disturbo con sintomi di disattenzione, iperattività o entrambi. Il metodo Dore è un programma per affrontare un ampio spettro di difficoltà di apprendimento e ADHD attraverso esercizi mirati a stimolare e migliorare il funzionamento del cervelletto. Dore crede che la causa principale dei sintomi dell'ADHD si trovi nel cervelletto.

Informazioni su ADHD

L'ADHD è un disturbo comune, di solito diagnosticato durante l'infanzia, che risulta in sintomi primari di disattenzione e / o iperattività. I bambini con diagnosi di ADHD hanno tipicamente problemi con il controllo degli impulsi e comportamenti autoregolatori. L'ADHD ha tre sottotipi. Il primo è definito prevalentemente iperattivo e impulsivo, seguito prevalentemente da disattento e combinato iperattivo-impulsivo e disattento. I bambini con ADHD sono facilmente distruttibili. Tendono ad avere difficoltà a prestare attenzione alle istruzioni di base date a casa o a scuola, diventano facilmente annoiate, sognano ad occhi aperti e sembrano non ascoltare quando si parla.

Trattamento ADHD ed esercizi convenzionali

L'ADHD viene generalmente trattato con una combinazione di farmaci, psicoterapia, istruzione e formazione o una combinazione di uno o più di questi trattamenti. I farmaci comunemente usati rientrano generalmente nelle categorie di anfetamine e metilfenidati. Inoltre, la psicoterapia incentrata sulla gestione del comportamento e lo sviluppo delle abilità sociali è spesso raccomandata per aiutare i bambini a svolgere compiti di base, gestire il loro tempo e sviluppare relazioni significative con gli altri, nonché educare i genitori oi tutori sui metodi per affrontare il comportamento del loro bambino. Esercizi sul comportamento e sulla gestione del tempo possono essere forniti dal terapeuta, come la creazione di un tempo strutturato per i compiti e la ricreazione, una routine per andare a dormire e così via. Altre modalità di trattamento sono state sviluppate negli ultimi decenni, incluso il metodo Dore e la terapia di integrazione sensoriale, che si focalizzano su diverse teorie sulla causa dell'ADHD.

Informazioni sul metodo Dore ed esercizi

Il metodo Dore è una terapia un po 'controverso per l'ADHD e altri disturbi dell'apprendimento che si basa sulla teoria che questi disordini abbiano origine da un ritardo nel cervelletto. Il metodo Dore si propone di trattare l'ADHD attraverso l'esecuzione di esercizi quotidiani, che si consiglia di eseguire per 10 minuti, due volte al giorno. Secondo Bruce F. Pennington, Ph.D., nel suo libro "Diagnosticare i disturbi dell'apprendimento", gli esercizi sono pensati per curare il ritardo nel cervelletto. Gli esercizi si concentrano sullo sviluppo delle capacità cognitive e motorie. Il metodo Dore è offerto in varie istituzioni di apprendimento e centri psicologici negli Stati Uniti. Si tratta di un trattamento piuttosto costoso, con una media di circa $ 3000, secondo un'intervista del 2006 al fondatore Wynford Dore su Myomancy.com, un sito web dedicato alla scienza e alla cura dell'ADHD , autismo e dislessia.

avvertimento

Gli studi clinici a supporto del metodo Dore non sono stati indipendenti. Piuttosto, i due studi disponibili, pubblicati nelle edizioni 2003 e 2007 della rivista "Dyselexia", sono stati scritti da sostenitori del metodo Dore, secondo Pennington. Il metodo Dore deve quindi essere usato con cautela, poiché non è stato valutato empiricamente da investigatori indipendenti.

comments powered by HyperComments