Skip to main content

Come prevenire i peli incarniti nei capelli facciali di una donna

Se quel brufolo sul mento non andrà via, potrebbe essere dovuto a pizzicare e strappare i peli randagi. Anche se si estrae delicatamente i peli del viso, può comunque danneggiare il follicolo pilifero, aumentando le possibilità di una crescita impropria dei capelli. Anche se potresti essere abituato a vedere questi peli incarniti sulle tue gambe o sulla zona bikini, possono essere mostrati anche sul viso. Per evitare che i follicoli di questo problema rovinino la carnagione, modifica la tua routine di cura della pelle per fermare i peli incarniti sulle loro tracce.

Passo 1

Applicare una quantità di un peeling delicato esfoliante al palmo della mano e massaggiarlo sul viso con la punta delle dita. Concentrati sulle zone in cui i peli incarniti si presentano per la maggior parte delle cellule morte prima della rimozione dei peli.

Passo 2

Risciacquare il viso con acqua calda bene, quindi tamponare la pelle delicatamente con un asciugamano. Non strofinare o pulire la pelle, in quanto ciò può causare irritazione e aumentare le probabilità di sviluppo di peli incarniti.

Passaggio 3

Immergere un asciugamano in acqua calda e strizzarlo in modo che non goccioli più. Appoggia l'asciugamano caldo sulle zone del viso dove stai rimuovendo i capelli. Lasciare l'asciugamano in posizione per cinque minuti per ammorbidire il follicolo pilifero. Ammorbidire i capelli prima della rimozione riduce la possibilità di sviluppo di peli incarniti.

Passaggio 4

Applicare uno strato sottile di crema viso contenente acido salicilico o acido glicolico su tutte le aree del viso che sono inclini a peli incarniti. Applicare la crema immediatamente dopo la rimozione dei peli per evitare che cellule morte o batteri possano intasare il follicolo pilifero.

Cose che ti serviranno

  • Scrub esfoliante delicato
  • Asciugamano
  • Crema viso con acido salicilico o glicolico
  • Loofah, facoltativo

Suggerimenti

  • Se i peli incarniti continuano a svilupparsi, visitare un dermatologo che può rimuovere i capelli in modo permanente per prevenire future infiammazioni. Se preferisci, puoi esfoliare con un piccolo luffa usando pochissima pressione e muovendolo in movimenti circolari.

Avvertenze

  • Non schiacciare o forare i peli incarniti con oggetti appuntiti, che possono causare infezioni. Se l'infiammazione non scompare dopo due o tre giorni, consultare un dermatologo per la rimozione.
comments powered by HyperComments