Skip to main content

Alimenti da evitare con il colesterolo Meds

Le statine sono spesso prescritti farmaci usati per abbassare il colesterolo. Lo fanno bloccando gli enzimi necessari per produrre il colesterolo. I medici possono prescrivere statine se il colesterolo totale supera 240 mg / dL, o se il colesterolo LDL o "cattivo" supera i 130 mg / dL. Alcuni frutti e succhi possono interagire con le statine e aumentare il loro assorbimento, che può portare a rabdomiolisi, un pericoloso effetto collaterale che porta alla rottura del muscolo, danni ai reni e, in rari casi, morte. Chiarire gli effetti del farmaco con il medico.

Succo di pompelmo

Bicchiere di succo di pompelmo Photo Credit: olvas / iStock / Getty Images

Di tutti gli alimenti che interferiscono con l'assorbimento di statine, il succo di pompelmo provoca il maggior danno. Evita pompelmi e prodotti a base di succo di pompelmo se stai assumendo una statina. Si ritiene che la sostanza chimica presente nei pompelmi e in altri frutti che aumentano l'assorbimento di statine sia la fouranocoumarina, spiega la Guida alla salute della famiglia della scuola medica di Harvard. Questo prodotto chimico si lega a un enzima, CYP3A4, che facilita il passaggio dei farmaci dall'intestino al flusso sanguigno, aumentando i livelli nel sangue.

Statine come atorvastatina, simvastatina e lovastatina reagiscono tutte con i prodotti a base di pompelmo. I prodotti di pompelmo possono anche aumentare l'assorbimento dei farmaci che combinano la simvastatina con ezetimibe e lovastatina con la niacina.

Arance di Siviglia

Foto di arance fresche di Siviglia in cucina Photo: Brian Maudsley / iStock / Getty Images

Le arance di Siviglia, un tipo di arance amare non usate nel normale succo d'arancia, possono anche aumentare l'assorbimento delle statine. Come il pompelmo, anche le arance di Siviglia contengono furanocumarina. Le arance di Siviglia sono usate per fare marmellate e altre composte. Gli studi sulle arance di Siviglia non sono stati così ampi come gli studi sul pompelmo, ma le persone che assumono statine dovrebbero probabilmente evitarli, suggerisce la Guida alla salute della famiglia della Harvard Medical School.

tangelos

Foto di Tangelos: robert lerich / iStock / Getty Images

Poiché i tangelos sono un ibrido di mandarini e pompelmi, esiste la preoccupazione che possano avere lo stesso effetto sull'assorbimento di statine come pompelmo. Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti ha studiato 12 campioni di tangelos cresciuti in Florida e ha scoperto che nessuno conteneva furanocumarina. Hanno concluso che era improbabile che i tangelos avessero gli stessi effetti del pompelmo sulle statine. Discutere di mangiare tangelos con il proprio medico, che conosce meglio il tuo caso e potrebbe preferire che tu li eviti mentre assumono statine.

comments powered by HyperComments