Skip to main content

Dieta a base di erbe magiche

Prendi una pillola magica o un integratore e guarda che i tuoi chili si sciolgono - almeno questa è la promessa che fanno i produttori di Magic Herbs. È sempre necessario usare cautela quando si usano formulazioni a base di erbe, tuttavia, poiché il naturale non sempre si traduce in integratori sicuri e a base di erbe non sono regolati dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti, osserva l'American Academy of Family Physicians. Tali formulazioni possono anche contenere impurezze pericolose, interagire con farmaci o peggiorare le condizioni di salute. Consultare sempre un medico prima di provare una nuova pillola dimagrante.

reclami

Questi integratori dietetici "magici" hanno lo scopo di stimolare il metabolismo attraverso la termogenica, controllare i livelli di insulina per ridurre il grasso corporeo, aiutarti a mantenere o mantenere la massa muscolare magra mentre scarti il ​​grasso, aumentare il livello di energia e controllare l'appetito, secondo le informazioni del produttore.

Identificazione

Le erbe magiche contengono due ingredienti chiave, che sono separati in due prodotti diversi. Il primo è il cromo picolinato, presentato nella "Diet Formula" dell'azienda. Il secondo è il chitosano, descritto nella "Fat Blocking Formula". La pillola di dieta contiene anche una varietà di altri ingredienti come ma huang, noce di cola, guaranà, liquirizia , Ginseng e alghe siberiane. L'unico altro ingrediente elencato nella formula del chitosano è la vitamina C.

tipi

Il chitosano nel blocco grasso delle erbe magiche è un polisaccaride che si trova negli esoscheletri di crostacei. Questo polisaccaride può essere in grado di assorbire da 6 a 10 volte il suo peso in oli e grassi, afferma Jamie Fritch della Vanderbilt University. Questo crea una "palla di grasso" che il tuo corpo non è in grado di assorbire. La palla viene espulsa nelle feci. Siate consapevoli del fatto che il chitosano potrebbe potenzialmente assorbire i minerali di cui il vostro corpo ha bisogno insieme ai grassi e possibilmente causare una carenza, secondo Fritch. Non ci sono prove scientifiche, tuttavia, che il chitosano possa effettivamente assorbire il grasso. Inoltre, chiunque abbia un'allergia ai frutti di mare non dovrebbe assumere questo integratore.

considerazioni

Mentre i produttori di erbe magiche montano il cromo come un aiuto per la perdita di peso, gli effetti del cromo sono piccoli rispetto al consumo di una dieta ben bilanciata e all'esercizio fisico, secondo l'University of Maryland Medical Center. È un integratore popolare perché alcuni studi suggeriscono che può migliorare la massa muscolare e ridurre il grasso corporeo, osservano gli esperti dell'UMMC. Se assume insulina, fai attenzione anche all'assunzione di cromo - alte dosi di cromo possono inibire l'efficacia dell'insulina. Le alte dosi in genere possono causare arrossamenti, prurito o irritazione allo stomaco. Sono state riportate anche segnalazioni di disfunzione epatica, danno renale e ritmi cardiaci veloci e irregolari dovuti a troppa cromo. È particolarmente importante consultare un medico prima di assumere il cromo se è in trattamento con medicinali antidiabetici o antidiabetici, secondo l'UMMC.

avvertimento

Molti degli altri ingredienti nella formulazione della dieta Magic Herb possono causare effetti collaterali e interagire con i farmaci. Ma huang, ad esempio, contiene l'efedrina alcaloide, che è stata bandita negli Stati Uniti nel 2004 a causa del potenziale di gravi effetti collaterali tra cui convulsioni, infarto, ictus e persino la morte, secondo "L'interazione essenziale con le erbe e la droga Guida ", di George T. Grossberg e Barry Fox. Altri effetti indesiderati possono includere nausea, vertigini, ansia e mal di testa. Aumenta il rischio di ipertensione se assunto con una serie di farmaci incluso il diazossido. Il guaranà è anche uno stimolante per il suo contenuto di caffeina. Può causare nervosismo e irritazione gastrica e può avere effetti diuretici. Può peggiorare i disturbi d'ansia e sanguinamento, la malattia da reflusso gastroesofageo, la sindrome dell'intestino irritabile e l'insulino-resistenza. Inoltre può aumentare la pressione sanguigna e innescare il battito cardiaco irregolare. La liquirizia in questa formulazione può anche elevare la pressione sanguigna, abbassare i livelli di potassio nel sangue, causare ritenzione idrica e di sodio e portare a letargia e mal di testa. La liquirizia non è sicura da usare se hai malattie cardiache, renali o epatiche, consiglio Grossberg e Fox.

comments powered by HyperComments