Skip to main content

Esercizi di team building sportivi

A qualsiasi livello di sport organizzato, è fondamentale che i membri del team creino un legame e lavorino verso un obiettivo. Il modo in cui un individuo interagisce con un altro giocatore può influenzare e influire sulle prestazioni e sul successo complessivo di una squadra. Per costruire un team dinamico che raggiunga le massime prestazioni in competizione, crea una squadra coesa che gioca con entusiasmo, sicurezza e obiettivi condivisi sia dentro che fuori dal campo sportivo.

Sviluppare relazioni

Attività sociali come barbecue, cene a casa di un giocatore e potlucks consentono ai membri del team di connettersi in un ambiente informale e non competitivo. Questo esercizio di team building sviluppa relazioni e può aumentare il morale del giocatore. Secondo "Le percezioni degli allenatori esperti del team building", uno studio pubblicato da "The Journal of Applied Sport Psychology", gli esercizi di team building sono più rilevanti in preseason e all'inizio della stagione per far conoscere i giocatori. Lo studio ha anche dimostrato che le attività possono essere programmate per aumentare la motivazione del giocatore, come prima e dopo le principali competizioni, quando il livello di fiducia della squadra potrebbe essere scosso.

Responsabilità sociale

Molte squadre sportive utilizzano eventi di beneficenza, come campagne di raccolta di fondi o campagne di raccolta fondi, per aumentare la visibilità nelle loro comunità. Mentre i giocatori investono tempo nelle loro comunità e squadre, stanno anche rafforzando la loro fiducia come squadra e come individui. Questo li incoraggia a essere membri preziosi della comunità mentre si lavora per un obiettivo comune al di fuori dello sport. Questa attività di team building continua con atleti professionisti e franchising. La MLB Players Association tiene il City Clinics Program, in cui i giocatori coinvolgono i bambini nello sport insegnando loro le abilità fondamentali del baseball e della vita, come l'impegno e il lavoro di squadra.

Interazione fisica

Costruire comunicazioni coinvolgendo i giocatori in attività al di fuori della pratica regolare accresce la connessione che hanno tra loro in competizione. Le attività possono includere percorsi a ostacoli, paintball, canottaggio o ultimate frisbee. Quando giocava per il Tampa Bay Lightning, il veterano Adam Hall ha dichiarato a NHL.com che esercizi come il paintball erano potenti strumenti di team building. Questa attività lo ha reso più consapevole della voce di ogni membro del team e della loro posizione quando ha chiamato i loro nomi. Trasforma questa consapevolezza nel comunicare sul ghiaccio quando prende decisioni di pochi secondi e confida che i suoi compagni di squadra rispondano rapidamente alla sua voce.

Interazione psicologica

Stabilire la fiducia tra i membri del team rifletteranno sulla loro performance complessiva. Avere persone che condividono le loro sfide personali, difficoltà o paure permetteranno ai membri del team di conoscersi al di fuori dello sport. Secondo Jon Gordon, consulente di team building e autore di "The Energy Bus" e "Training Camp", i team ad alte prestazioni sono sviluppati attraverso una grande comunicazione, che include la condivisione di esperienze positive, sfide comuni e storytelling vulnerabili. Gordon dice che l'approccio migliore a questo esercizio è quello di avere il giocatore in piedi mentre parla. Discutere sulla definizione dei momenti della vita, sia positivi che negativi, può connettere i compagni di squadra a un livello più profondo.

comments powered by HyperComments