Skip to main content

Quando posso mangiare pane Ezekiel sulla dieta Candida?

La Candida si riferisce a diversi tipi di lievito, o funghi, che normalmente vivono sulla pelle e nelle mucose del corpo. Questi funghi non causano problemi di salute a meno che non crescano troppi. A quel punto possono causare un'infezione da lievito. La dieta Candida è progettata per alleviare una crescita eccessiva eliminando gli alimenti che supportano il lievito. Se pensi di avere un'infezione da lievito, consulta il tuo medico per una diagnosi accurata prima di iniziare la dieta.

Dieta candida

La dieta Candida rimuove alimenti diversi per un periodo di tempo limitato, ma solo uno - zucchero - ha attualmente un supporto scientifico. Come lievito fermenta lo zucchero, agisce come fonte di energia per loro. Alcuni studi suggeriscono che ridurre lo zucchero può aiutare a prevenire le infezioni da lieviti, riporta il Centro medico dell'Università del Maryland. La ricerca non ha ancora dimostrato che la dieta possa trattare un'infezione esistente, comunque.

Questa dieta è generalmente equilibrata e sostenibile come parte di uno stile di vita sano. Permette verdure, carne, pesce, pollame, uova, noci, semi, alimenti probiotici e cereali senza glutine.

Perché evitare il pane Ezekiel

Alimenti specifici devono essere completamente eliminati all'inizio della dieta Candida. Il pane Ezekiel contiene almeno due degli ingredienti migliori per evitare: lievito e glutine. Il pane è fatto con chicchi germinati, tra cui grano, orzo e germogli di farro, che contengono tutti glutine. Sono stati aggiunti anche alcuni lieviti freschi e glutine di frumento.

La stessa azienda produce pane senza glutine, ma contiene lievito e zucchero sotto forma di agave. Tutti i tipi di zuccheri aggiunti devono essere evitati, compresi lo zucchero di canna, il miele, gli sciroppi e altri dolcificanti.

Primo stadio della dieta

La dieta consiste in due fasi. La prima fase dovrebbe durare da due a tre mesi. Durante questo periodo è importante seguire rigorosamente la dieta. Oltre a evitare il pane di Ezechiele, questo significa evitare tutti gli zuccheri, i lieviti, i cibi trasformati, i carboidrati semplici, l'alcol, i cereali, i cibi con glutine, i fagioli e i latticini. Questi sono tra gli alimenti più importanti da evitare.

Potresti iniziare a sentirti meglio dopo tre settimane, ma seguitelo per almeno due mesi. Il tempo necessario per combattere una crescita eccessiva di Candida varia con ogni persona. Dipende dalla gravità dell'infezione, dalla quantità di alimenti probiotici consumati durante la prima fase e da quanto segue la dieta totale.

Pane di Ezechiele nella seconda fase

Dopo due o tre mesi e dopo il miglioramento dei sintomi, è possibile iniziare la seconda fase e reintrodurre cibi sani e integrali. La dieta originale di Candida consiglia di aggiungere prima frutta, fagioli e verdure amidacee, senza tenere il lievito, aggiungere zucchero e glutine. Fai questo passo lentamente. Aggiungere un alimento alla volta e consumare piccole porzioni fino a quando non si vede se si innesca una ricorrenza di crescita eccessiva di lievito.

Altre versioni della dieta suggeriscono di reintrodurre il lievito e lo zucchero in primo luogo come un modo per testare la risposta del corpo a questi due grandi fattori scatenanti. Seguendo questo consiglio, è possibile reintrodurre il pane Ezekiel come fonte di lievito, zucchero e glutine. Ma se i sintomi tornano, rimuovi il pane dalla tua dieta e consulta il tuo medico per escludere problemi di salute.

comments powered by HyperComments