Skip to main content

Cos'è Nux Vomica 30C?

Strychnos nux vomica è una pianta che si trova più spesso in Australia e nella parte meridionale dell'Asia. È usato come rimedio omeopatico, una sostanza naturale che eleva i sintomi e aiuta la capacità di guarigione del corpo. I semi della pianta di Strychnos nux vomica sono usati per preparare il supplemento di nux vomica 30C, venduto come pellet nei negozi di salute e benessere.

Storia

Nux vomica, chiamato "poison nut", era originariamente usato solo in medicina veterinaria. RA. McIntosh fa notare l'uso del supplemento sugli animali a partire dal diciassettesimo secolo in "Nux Vomica and its Uses", un articolo che scrisse per il "Canadian Journal of Comparative Medicine and Veterinary Science" nel 1940. Tracciava la capacità di vomica di trattare una vasta gamma di i sintomi sono stati scoperti nelle prove con gli umani. Alla fine, è stato scoperto che nux vomica potrebbe aiutare la digestione e stimolare le capacità motorie.

Dose e potenza

Gradi di medicina omeopatica per potenza e dosaggio. Una designazione di 30 tassi un rimedio omeopatico come potenza media ed è una potenza comune utilizzata negli Stati Uniti per problemi di salute cronici e disturbi stagionali. Il centesimale è una potenza basata su una parte della sostanza a 99 parti diluite. Supplementi designati con una "30C", come nux vomica 30C, contengono questo rapporto in media potenza.

Utile per molti disturbi

Gli studi del ricercatore e professore di omeopatia Dr. Paul Herscu mostrano Nux vomica come utile con i sintomi - come tosse, febbre, nausea e spasmi muscolari - dai fili dell'influenza del 2007, 2008 e 2009. Anche il dott. Herscu nel 2009 studiare che Nux vomica può essere il rimedio omeopatico preferito per l'influenza di uccelli e maiali, l'ultimo dei quali è noto come H1N1. Secondo il Centro nazionale per l'omeopatia, 30C è la potenza più utilizzata per l'influenza. Dal momento che Nux vomica 30c funziona su così tanti sintomi, è anche usato per altri disturbi gastrointestinali e nervosi, così come per il mal di testa e problemi respiratori.

avvertimento

Il Center for Disease Control elenca Nux vomica come rischio chimico. L'avvertenza CDC afferma che Nux vomica - attraverso l'ingestione, l'inalazione o il contatto attraverso la pelle e gli occhi - colpisce il sistema nervoso centrale. Può causare sintomi che includono ansia, convulsioni e cianosi. Può essere particolarmente pericoloso per chi è incinta o ha problemi al fegato. Prestare attenzione durante l'assunzione di Nux vomica; contattare immediatamente un operatore sanitario se si verifica uno di questi problemi.

considerazioni

Mentre ci sono stati studi come quello della dottoressa Herscu che ha riconosciuto i benefici per la salute di nux vomica, gli studi medici sulle capacità della pianta sono limitati. Non prendere questo al posto di eventuali farmaci prescritti senza consultare il medico se nux vomica 30c sarà utile per i sintomi.

comments powered by HyperComments