Skip to main content

Le migliori scarpe da corsa per ragazze

In passato, le scarpe da corsa da donna erano solo versioni più piccole delle scarpe da corsa da uomo. Ma uomini e donne hanno piedi dalla forma diversa e diverse build, il che significa che funzionano in modo diverso. Per assicurarti di ottenere il miglior supporto dalle tue scarpe da corsa, ci sono un certo numero di cose che dovresti prendere in considerazione prima di effettuare un acquisto.

Forma del piede femminile

Le donne hanno un rapporto tallone / piede più stretto rispetto agli uomini, il che significa che indossare una scarpa progettata per un uomo potrebbe lasciare la parte posteriore del piede senza supporto e portare a sfregamenti. Scegli una scarpa che si adatta perfettamente al tuo tallone, ma non la costringi, in quanto ciò può portare a esercitare una pressione extra sulla parte anteriore del piede.

Rimbalzo

Come donna, sarai probabilmente più leggero di un uomo della stessa altezza, il che significa che l'ammortizzazione delle suole delle scarpe da corsa deve essere meno densa per produrre un rimbalzo. Rimbalzo è l'effetto elastico della scarpa quando si applica pressione alla suola con il piede e rilasciare durante il normale movimento in esecuzione. Gli uomini pesano di più quindi l'unico deve essere più denso per tenere conto del loro peso. Per garantire il massimo rimbalzo, cerca le scarpe che sono state progettate appositamente per le donne, con suola a bassa densità.

Trova il tuo tipo di piede

Il tuo tipo di piede rientrerà in una delle tre categorie - piatta, normale o ad arco alto - e questo avrà un impatto sul tipo di scarpa da corsa più adatta alle tue esigenze, osserva l'American Podiatric Medical Association. Puoi allenare il tuo tipo di piede a casa eseguendo il cosiddetto test del piede bagnato. Tutto ciò che devi fare è bagnare il piede e stare su una superficie che lascerà un'impronta visibile, come un pezzo di carta spessa o di cartone.

Le migliori scarpe per i piedi piatti

Se tutta la tua suola è visibile nell'impressione del test del bagnato, hai i piedi piatti, il che significa che è probabile che tu ti pronunci eccessivamente, o rotoli verso l'interno della caviglia, quando corri. Questo significa che hai bisogno di scarpe che abbiano un'intersuola solida e un sacco di supporto per ridurre la pronazione. Dovresti evitare scarpe che hanno un sacco di ammortizzazione, in quanto ciò significa che hanno meno supporto. Secondo il dott. Carol Frey, direttore del reparto di chirurgia ortopedica del piede e della caviglia presso l'Università della California di Los Angeles, le donne tendono a pronostarsi più degli uomini perché hanno fianchi più larghi e, quindi, un angolo maggiore tra anca e ginocchio. Questo crea più instabilità, quindi le scarpe da corsa femminili tendono ad avere suole medie ed esterne più sostenitive.

Le migliori scarpe per i piedi normali

Se l'impronta del test del bagnato si curva delicatamente verso l'interno dell'arco, hai un piede normale. I piedi normali non richiedono alcuna caratteristica speciale in una scarpa da corsa, quindi se si dispone di questo tipo di piede, è possibile scegliere qualsiasi tipo di scarpa da corsa che si adatta bene.

Le migliori scarpe per i piedi ad arco alto

Hai un piede ad arco alto se il tuo ingombro taglia via eccessivamente l'arco, quindi c'è solo una linea molto sottile lungo l'esterno dell'impronta, che collega il tallone alla parte superiore del piede. Se questo è il tuo tipo di piede, probabilmente non pronoti abbastanza per assorbire lo shock durante la corsa, quindi hai bisogno di una scarpa con un sacco di ammortizzazione e flessibilità. Ciò contribuirà a incoraggiare il movimento nei tuoi piedi.

comments powered by HyperComments