Skip to main content

Come aumentare rapidamente il cardio dopo aver smesso di fumare

Se hai appena smesso di fumare, intraprendere un'attività fisica regolare potrebbe aiutarti a ridurre il desiderio di sigaretta e i sintomi da astinenza. Tuttavia, iniziare un programma di esercizi cardiovascolari ad alta intensità subito dopo aver smesso di fumare potrebbe essere pericoloso. Per aumentare la resistenza all'esercizio cardiovascolare dopo aver smesso di fumare, iniziare a un ritmo lento.

sfondo

Gli esercizi cardiovascolari o aerobici comprendono quelli che lavorano su grandi gruppi muscolari e aumentano la frequenza cardiaca per un periodo prolungato. Impegnarsi regolarmente in esercizi aerobici aiuta a mantenere il cuore sano e aumenta il livello di resistenza cardiovascolare. Esercizi cardiovascolari comprendono passeggiate, corsa, ciclismo, nuoto, sci di fondo, aerobica, utilizzo di una macchina ellittica, arrampicata su scale e canottaggio.

Benefici

Un articolo di recensione del 2007 pubblicato sulla rivista "Addiction" riporta che piccole dosi di esercizio fisico possono aiutare a ridurre il desiderio di fumare, le voglie di sigaretta e i sintomi di astinenza legati alla cessazione del fumo. Gli studi esaminati in questo articolo hanno riportato benefici derivanti dall'esercizio a intensità comprese tra il 24% e l'85% delle riserve di frequenza cardiaca e una durata di esercizio compresa tra 15 e 40 minuti. Secondo una pagina web della Purdue University, la tua riserva di frequenza cardiaca è la differenza tra la frequenza cardiaca massima e la frequenza cardiaca a riposo. La frequenza cardiaca massima è stimata sottraendo la tua età dal numero 220.

preoccupazioni

Se hai appena smesso di fumare, evita di allenarti ad alte intensità, almeno inizialmente. Secondo uno studio pubblicato in un'edizione 2011 di "Nicotine & Tobacco Research", un intenso esercizio fisico può indurre stress ossidativo polmonare nei fumatori di sigarette maschi, che può portare al danneggiamento dei polmoni. I composti chiamati ossidanti formati nel corpo possono causare stress ossidativo o danno cellulare. Il danno polmonare causato dallo stress ossidativo può portare a condizioni come l'asma o la malattia polmonare ostruttiva cronica. L'età media dei fumatori maschi che hanno partecipato a questo studio era di 25,9 anni.

raccomandazioni

Se si inizia un programma di esercizi cardiovascolari dopo aver smesso di fumare, iniziare esercitandosi a bassa intensità per brevi periodi. Camminare, andare in bicicletta o nuotare a bassa intensità per 15 o 20 minuti alla volta è un buon modo per aumentare la resistenza cardiovascolare dopo aver smesso di fumare. Esegui gradualmente esercizi cardiovascolari di intensità moderata per una durata compresa tra 30 e 60 minuti alla volta. Per ottenere sostanziali benefici per la salute, il Dipartimento di Salute e Servizi Umani degli Stati Uniti raccomanda agli adulti di partecipare ad almeno 2 ore e mezza di esercizi aerobici di intensità moderata ogni settimana e attività di allenamento della forza almeno due volte alla settimana.

comments powered by HyperComments