Skip to main content

Come prendere Isoniazid con la vitamina B-6

Isoniazide è un farmaco orale prescritto per prevenire l'insorgenza della tubercolosi. Il medico prescrive questo farmaco dopo un test positivo alla tubercolosi o tubercolosi latente. Il medico prescrive questo farmaco per un periodo di almeno sei mesi durante il quale prende il farmaco una volta al giorno per uccidere i batteri della tubercolosi. L'effetto collaterale più comune del farmaco è una leggera irritazione allo stomaco, tuttavia, alcuni pazienti potrebbero subire danni ai nervi nelle mani e nei piedi a seguito dell'assunzione del farmaco. La vitamina B-6 è una vitamina idrosolubile che contribuisce alla salute del sistema nervoso e l'assunzione di B-6 con isoniazide riduce il rischio di danni ai nervi.

Passo 1

Consultare il proprio medico per l'assunzione di vitamina B-6. I medici tendono a prescrivere automaticamente B-6 quando prescrivono il tuo isoniazide specificamente per prevenire possibili danni ai nervi. Se il medico non ha prescritto il B-6, chiedigli la dose corretta prima di prenderlo da solo.

Passo 2

Prenda il B-6 un isoniazide insieme a stomaco vuoto o come prescritto dal medico.

Passaggio 3

Prendi il B-6 e il tuo farmaco alla stessa ora ogni giorno. Se si dimentica una dose, prenderla immediatamente a meno che non sia vicina al momento della dose successiva; in tal caso, salti la dose dimenticata.

Passaggio 4

Rivolgersi al proprio medico a intervalli regolari, ad esempio ogni due mesi o quando il medico lo consiglia, per verificare i propri progressi e possibili effetti collaterali.

Suggerimenti

  • Consultare immediatamente il medico se si verificano segni di danni ai nervi come intorpidimento e formicolio alle estremità.
comments powered by HyperComments