Skip to main content

L'impatto dello sport sullo sviluppo della gioventù

Lo sport può aiutare con lo sviluppo sociale e fisico dei bambini, osserva il sito Web dell'American Academy of Child and Adolescent Psychiatry, poiché queste attività permettono ai bambini di esercitare e interagire con i loro coetanei. Allo stesso tempo, i genitori devono impedire ai loro figli di sovraffaticare o fare troppa pressione su se stessi, poiché questi possono avere esiti avversi. Aiuta i tuoi figli a trarre il massimo dalla partecipazione allo sport mostrando supporto e assicurando che si divertano con gli sport che giocano.

Sviluppare le abilità motorie

Quando i bambini in età prescolare partecipano allo sport, possono contribuire allo sviluppo delle loro capacità motorie. Evita di concentrarti sui risultati di questa partecipazione a questa età e fai divertire l'obiettivo principale. Giocare a calcio o unirsi a un club di ginnastica aiuta a sviluppare abilità motorie fondamentali come camminare e correre, che sono buone per lo sviluppo a lungo termine. Ciò fornisce anche una base per un'ulteriore partecipazione allo sport man mano che il bambino invecchia, osserva il sito Web HealthyChildren.org dell'American Academy of Pediatrics.

Attività fisica in giovane età

Lo sport rende più facile per i bambini ottenere l'esercizio di cui hanno bisogno. I genitori dovrebbero assicurarsi che i loro figli si iscrivano ad attività adeguate all'età, poiché i bambini di età inferiore a 5 potrebbero trovare difficoltà a giocare secondo le regole strutturate di uno sport, secondo il sito web della Mayo Clinic. Una volta che i bambini raggiungono l'età di 6 anni, tuttavia, possono apprezzare la struttura di sport come il calcio e il baseball. L'esercizio che i bambini ottengono a questa età può creare una base per un futuro sano.

Over-Participation in Sports

Partecipare a troppi sport può avere un effetto negativo sullo sviluppo di un adolescente, secondo un articolo pubblicato su Archives of Disease in Childhood. L'articolo ha intervistato 1.245 individui di età compresa tra 16 e 20 anni in Svizzera e ha suddiviso la partecipazione sportiva in quattro categorie: bassa (da 0 a 3,5 ore settimanali), media (da 3,6 a 10,5 ore settimanali), alta (da 10,6 a 17,5 ore a settimana ) e molto alto (più di 17,5 ore alla settimana). Il risultato mostra che i giovani nelle categorie basse e molto alte hanno il più alto rischio di ammalarsi o ferirsi. Coloro che hanno giocato circa 14 ore di sport settimanali avevano le migliori possibilità di rimanere in salute.

Stress legato allo sport

Alcuni bambini potrebbero usare lo sport per stabilire la propria identità, specialmente se eccellono in determinati sport fin dalla giovane età. Quando questi bambini non riescono a soddisfare le aspettative, possono danneggiare la loro autostima e portare a problemi di sviluppo, osserva HealthyChildren.org. I genitori dovrebbero aiutare i loro figli a capire che non tutto andrà sempre per la loro strada nello sport e per imparare dai loro fallimenti, in quanto ciò può aiutarli a evitare lo stress eccessivo.

comments powered by HyperComments