Skip to main content

Mangiare il ghiaccio è sano?

Mentre i piatti di ghiaccio, vale a dire il ghiaccio tritato, sono comuni in tutto il mondo, dall'Asia all'America Centrale, un desiderio di ghiaccio o di mangiare regolarmente cubetti di ghiaccio possono essere un segno di una maggiore complicazione della salute. Se hai voglia di ghiaccio, o mangi continuamente il ghiaccio insieme ad altri articoli "non alimentari", potresti soffrire di pica o di una carenza di ferro. Se sei preoccupato per le tue abitudini alimentari, è meglio parlare con un medico piuttosto che autodiagnosi.

Pica Sintomi

Mentre la pica è più comune nelle persone con altri disturbi dello sviluppo, può anche verificarsi frequentemente nei bambini piccoli e, in alcuni casi, negli adulti. Il sintomo più comune di pica è la brama di oggetti non alimentari, come vernice, terra, argilla, gesso, sapone da bucato, sabbia e ghiaccio. La pica è considerata una seria preoccupazione per la salute e può portare all'avvelenamento da piombo e ai bassi livelli di ferro. In alcuni casi, tuttavia, la carenza di ferro, nota anche come anemia, può causare un desiderio di ghiaccio.

Bassi livelli di ferro

Un numero del 2010 del "Journal of Medical Case Reports" includeva un caso studio sulla relazione tra bassi livelli di ferro e consumo di ghiaccio. I ricercatori hanno scoperto che i sintomi della pica, inclusa la brama di ghiaccio, sono stati notevolmente ridotti o interrotti quando i livelli di ferro sono stati aumentati a livelli più sani. Mangiare il ghiaccio non ridurrà i sintomi dell'anemia da carenza di ferro, in cui il tuo corpo non ha abbastanza globuli rossi, ma anche una dieta ricca di ferro aiuterà. La quantità di ferro raccomandata per la dieta è da 8 a 18 milligrammi al giorno.

Aggiunto lo zucchero nel ghiaccio tritato

Se quello che bramate è il ghiaccio tritato, un dessert comune nelle culture asiatica e dell'America Latina ma ampiamente disponibile negli Stati Uniti, probabilmente non soffrirete di anemia da carenza di ferro. Mentre il ghiaccio rasato è sicuro da mangiare - e rinfrescante - mangiare troppo o troppo spesso può essere dannoso per la salute poiché è ricco di zuccheri aggiunti. Il ghiaccio tritato è aromatizzato con sciroppi contenenti zuccheri raffinati che, secondo l'American Heart Association, contribuiscono all'aumento di peso e all'epidemia di obesità. Limitare la quantità di zucchero aggiunto che si mangia ogni giorno - compresi gli sciroppi nel ghiaccio tritato - a 6-9 cucchiaini al giorno per rimanere in salute. Inoltre, masticare il ghiaccio, soprattutto pezzi più grandi, può causare danni a gengive e denti. Quindi se hai denti sensibili, masticare il ghiaccio, piuttosto che succhiarlo, può portare a più dolore. Se mastichi regolarmente il ghiaccio perché ti piace masticare, considera invece il chewing gum senza zucchero.

Cubetti di ghiaccio e disidratazione

Se non soffri di anemia da carenza di ferro o di pica, mangiare il ghiaccio, perché ti piace la freschezza e la consistenza croccante, non è motivo di allarme. Il ghiaccio può aiutarti a reidratarti, soprattutto se sei leggermente disidratato, perché succhiare i cubetti di ghiaccio può aiutare a ridurre la temperatura corporea e fornire l'umidità necessaria alle labbra e alla bocca prima di consumare grandi quantità di liquidi. I sintomi di lieve disidratazione includono sete, secchezza delle fauci, meno minzione e urine di colore più scuro. Bere acqua e succhiare il ghiaccio può aiutare ad alleviare i sintomi di lieve disidratazione, ma se si ha una grave disidratazione, è necessario ricorrere a cure mediche di emergenza.

comments powered by HyperComments