Skip to main content

Attività per stimolare i bambini

Il tuo nuovo bambino ha molto da imparare. Il suo cervello ha bisogno di stimoli. Inizia con una miriade di riflessi che lo aiutano a succhiare, radicare, afferrare il dito e spaventare a forti rumori. Può sentire, vedere, annusare, gustare e toccare. Nel suo primo anno, sviluppa abilità motorie, controllo della mano fine, abilità linguistiche e abilità sociali ed emotive. Ha bisogno che tu lo aiuti a svilupparsi fornendo un ambiente sicuro e attento con il giusto tipo di stimolazione.

Neonato

La musica delicata incoraggia il bambino ad ascoltare. Puoi tenerla tra le braccia e ondeggiare dolcemente. Il suono della tua voce potrebbe calmarla quando è sveglia ma agitandola. Stabilisci un contatto visivo, quando il bambino può vedere la tua faccia. Ancor prima di avere tre settimane, copia i movimenti del viso, come ad esempio spuntando la lingua, secondo Andrew N. Meltzoff e M. Keith Moore, scrivendo su Science. Incoraggia il tempo addominale lasciando che il bambino stia sulla pancia a volte mentre è sveglia, così può imparare a voltarsi e alzare la testa. Aiutala con la messa a fuoco dell'occhio lasciandola vedere sonagli dai colori vivaci e specchi da culla sicuri.

Da uno a tre mesi

Quando il tuo bambino inizia a sorridere e si diverte a giocare con te, inizierà a ridere forte. Parlate con lui, cantate canzoni di scuola materna e fate facce per lui da copiare, per sviluppare il suo linguaggio e le sue abilità sociali. Concentrati sull'attività motoria muovendo gentilmente le sue braccia e le sue gambe mentre iniziano a diventare più forti. Batti le mani e spinga le gambe con cautela, preparandolo a strisciare ea gattonare. Lavora sulla messa a fuoco dell'occhio spostando gli oggetti lentamente all'interno del suo campo visivo per incoraggiarlo a seguire gli oggetti con gli occhi.

Da sei a sette mesi

A metà del suo primo anno, il tuo bambino è pronto a muoversi. Gioca con lei mentre rotola sul pavimento e si siede. Presto impara a bilanciare se stessa, secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie. Offri giocattoli con forme e trame diverse per incoraggiare il controllo motorio mentre impara a trasferire i giocattoli da una mano all'altra. Gioca a giochi peek-a-boo e nascondi i giocattoli sotto i cuscini, lasciando che sia il bambino a trovarli. Questo la aiuta a capire dove sono andati. anche quando non può vederli: un'importante pietra miliare nel suo sviluppo intellettuale, suggerisce Kidshealth.org.

Un anno

Durante la seconda metà del suo primo anno, il tuo bambino inizia a muoversi sulla sua pancia. Fai rotolare le grandi sfere verso, poi lontano da lui per incoraggiarlo a girarsi e a gattonare, rinforzando i muscoli centrali e promuovendo la mobilità. Mentre ottiene un controllo eccellente sulle sue mani, osserva mentre prende i giocattoli con una presa a tenaglia e batte due oggetti insieme. Offri loro blocchi e giocattoli accatastati e incoraggiarlo ad aiutare con il vestirsi. Probabilmente adesso farfuglia rumorosamente, copiando il suono di una voce di adulto usando parole senza senso. Capisce le singole parole, quindi parla spesso con frasi brevi, nominando gli oggetti e le azioni intorno alla casa. Impegnati a stare in piedi incoraggiandolo a tirarsi su ed equilibrare usando mobili robusti e offrigli dei giocattoli push-along per incoraggiare i suoi primi passi.

comments powered by HyperComments